incisioni

incisioni

sandro bracchitta

Sandro Bracchitta

dal 08/08/2009 al 30/08/2009

Sabato 8 agosto alle ore 21 a Palazzo Mormino (Donnalucata, frazione di Scicli) sarà inaugurata la mostra “Incisioni” di Sandro Bracchitta. La mostra, organizzata dalla Galleria Lo Magno di Modica in collaborazione con il Movimento Culturale Vitaliano Brancati di Scicli,si inserisce nell’ambito delle iniziative culturali estive organizzate dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Scicli. «Bracchitta – scrive il critico Gianfranco Schialvino nel catalogo della mostra – è una presenza controversa e trasgressiva (eppure quanto mai fondamentale!) nel rinnovamento dei linguaggi dell’arte incisoria: l’abilità con cui approda alla definizione della lastra è esaltante, la cadenza dei toni è vellutata, la politezza dei colori incanta, la forza dei neri sbalordisce. Il suo gesto strega, la poetica seduce. Sa di idolo arcaico, di nobiltà normanna, di nomadismo beduino, di sabba infuocato, di sfida rusticana, di provocazione picciotta. Di zolfo greco e di gomma araba. Di oscuro tossico fenicio. Di Olimpo trinacrio. Sandro Bracchitta è incisore vero. Parla di gente che viene da dentro la terra e che siede sulla strada. Che non vedi mentre ti guarda. Che profuma di vino cotto. E pizzica di pesce salato. Che scrive enigmi sibillini nella polvere nera, arsa nell’anima disperata del vulcano». La mostra resterà aperta fino al 30 agosto e potrà essere visitata tutti i giorni dalle ore19 alle 23.