ore 10 calma piatta

ore 10: calma piatta

emanuele giuffrida

dal 29/04/2006 al 20/05/2006

La Galleria Lo Magno presenta dal 29 aprile al 20 maggio 2006 la mostra degli artisti siciliani Emanuele Giuffrida e Luca Macauda dal titolo “ORE 10:00 CALMA PIATTA”, a cura di Giuseppe Lo Magno, con testo in catalogo di Maurizio Sciaccaluga e presentazione di Giovanni Iudice e Floriana Tondinelli. “Le tele dei due giovani artisti siciliani sono immerse in un’aria ferma, in sospensione di tempo, e mostrano una spersonalizzazione dell’immagine quasi inquietante, dove si respira assenza di vita […] Luca Macauda dipinge volti seguendo una procedura quasi seriale, dove il viso, rigidamente frontale, perde la sua valenza di ritratto per diventare icona, simbolo. Parte sempre da un’elaborazione digitale dell’immagine, che ingrandisce ed esplora attraverso una micro-chirurgia virtuale, per arrivare al vero più vero che ci sia, alla fantasia che paradossalmente supera la realtà. Sceglie il bianco come colore di fondo, simbolo di purezza, ordine ed essenzialità[..] La sua è una pittura morbidissima, liquefatta, che si adagia dolcemente e mollemente sulla tela […] Il silenzio domina anche le tele di Emanuele Giuffrida, che ai ritratti preferisce paesaggi e interni, in cui l’unica presenza vivente è rappresentata da un pianta di cactus o da un piccione spiaccicato sull’asfalto. Le sue opere assomigliano a frame, inquadrature sempre interrotte, sempre tagliate duramente. Seppur apparentemente conosciuto, seppur assolutamente vicino alla quotidianità, l’universo dipinto da Giuffrida non si concede mai completamente, non si arrende alla curiosità, non cede. Come a dire: mi mostro, ma mai del tutto”. (Maurizio Sciaccaluga)